domenica 19 novembre 2017

La nuova Metro Ovest

A distanza di qualche anno di ritardo, l'attesa Länsimetro (metro ovest) è stata inaugurata il 18 novembre 2017. Si tratta della prima fase dell'estensione della metro di Helsinki dalla fermata di Ruoholahti fino a Matinkylä (Espoo).
Sono state realizzate 8 nuove stazione di cui 2 a Helsinki e 6 a Espoo.
Ecco alcune delle immagini che ho catturato durante un rapido giro nella nuova linea.

Stazione di Tapiola (Espoo)

Stazione di Matinkylä (Espoo), capolinea

Stazione Urheilupuisto (Espoo)

Scultura 'Emma* jättää jäljen' (Emma lascia una traccia) dello scultore finlandese Kim Simonsson

Stazione di Keilaniemi (Espoo)

Dettaglio delll'installazione luminosa del duo di artisti Grönlund–Nisunen, stazione di Keilaniemi

Stazione di Lauttasaari (Helsinki)

Stazione di Lauttasaari (Helsinki)


 *Emma sta per EMMA (Espoo Museum of Modern Art) che ha commissionato l'opera.

sabato 18 novembre 2017

Pizze, calzoni e concordanza di genere

Ecco il dettaglio di un menù di pizze e calzoni di un ristorante di una catena finlandese che propone cibo all'italiana. La foto risale a qualche anno fa.
Sono convinto che capirete se non riporto la traduzione degli ingredienti.



venerdì 17 novembre 2017

Campionati Mondiali di karaoke a Helsinki

Domani 18 novembre, sarà l'ultima giornata dei KWC 2017, i Campionati Mondiali di Karaoke.
La quindicesima edizione si sta tenendo questi giorni a Helsinki. L'Italia non partecipa a questi mondiali.
Non si tratta però, come per il calcio maschile, di mancata qualificazione. Sembra che non esista la federazione nazionale e quindi nessun rappresentante italiano, a quanto mi sembra di aver capito, può partecipare alla fase finale del mondiale.
Le categorie in gara sono uomini, donne e duetti. Quest'anno pare che sia partita anche la categoria junior!!
Sul sito ufficiale si possono trovare diversi video, regolamento e la lista delle nazioni partecipanti. Sfogliando l'albo d'oro della manifestazione, si scopre che i finlandesi, nell'edizione russa del 2010, hanno fatto bottino pieno.
Chi vive in Finlandia sa bene che ai finlandesi piace il karaoke. Non è un caso che la prima edizione dei mondiali sia stata organizzata a Heinola nel 2003 con rappresentanti da sette nazioni.
Oltre che nei bar, si organizzano eventi di karaoke anche nelle biblioteche.
Nella biblioteca di Tikkurila (Vantaa) è anche possibile prenotare per due ore una stanza attrezzata per il karaoke. Anche la BBC ne ha parlato in un articolo del 2016.


mercoledì 15 novembre 2017

Letteratura finlandese tradotta nel mondo

Nel sito della FILI si trova una mappa interattiva che permette di avere una visione d'insieme della letteratura finlandese tradotta dal 1839 ai giorni nostri. La base data utilizzata è quella del FILI.
Nel complesso la nazione in cui sono stati tradotti più libri finlandesi è la Germania. Seconda, ben lontana, l'Estonia e terza la Svezia.
Per quello che riguarda l'Italia, risulta significativo l'incremento dei libri di letteratura finlandese tradotti a partire dal 2000.



martedì 14 novembre 2017

Musica dal DNA finlandese

Lunedì 13 novembre, nell'ambito delle iniziative per il 100 anni della Finlandia, è stato pubblicato il brano 'The Symphony of Extremes' degli Apocalyptica in collaborazione con Visit Finland, l'ente turistico finlandese.
Pare che la musica sia stata in qualche modo creata basandosi su sequenze di DNA finlandese.
I frammenti del DNA sono stati prelevati dalle principali regioni della Finlandia.
Il processo di estrazione del DNA e conversione in musica è riassunto in questo video mentre qui si può ascoltare l'intervista a Eicca Toppinen degli Apocalyptica.

Cosa ne pensate dell'idea promozionale e del risultato finale?



domenica 12 novembre 2017

Numeri sui papà in Finlandia


La festà del papà in Finlandia la seconda domenica di novembre. A differenza della Festa delle mamme che si celebra dal 1919, si è cominciata a celebrare dagli anni 70 del secolo scorso.
In questa giornata solitamente i papà di ogni età ricevono cartoline di auguri e piccoli regali dai propri figli.
Quest'anno la decisione di un asilo di Helsinki di sostituire la festà del papà con la 'festa del familiare' (läheisen päivä) ha sollevato molte discussioni. Secondo i responsabili dell'asilo, l'intenzione era quella di scegliere un nome che non creasse disparità tra i bambini. Come spesso avviene in questi casi, non sono mancate le critiche e i consensi alle ragioni di tale decisione.

L'oggetto di questa segnalazione è però un altro. Vorrei segnalari alcuni numeri e statistiche riportate da HS (via Tilastokeskus) sui papà in Finlandia.

- 1200000 sono i papà in Finlandia
- 20900 sono gli uomini che sono diventati per la prima volta papà lo scorso anno
- 90% è la percentuale di uomini che sono padri di famiglia che lavorano contro il 73% di quella degli uomini che non sono papà. Le professioni più comuni tra i padri di famiglia sono autisti e muratori.
- 80% dei papà oltre i 64 anni. L'anno scorso circa 60 uomini ultrasessantenni sono diventati papà
- 57% degli uomini tra 15 e 81 anni hanno figli
- 31 anni è l'età media degli uomini per il primo figlio
- 2,25 è la media di bambini per papà. I papà che hanno due bambini sono 540000, un bambino 310000, 3 bambini 260000.

Hyvää isänpäivää!!
Buona festa del papà!!


martedì 7 novembre 2017

Caduta frutti

Oltre a mettere in guardia dalla cadura di neve e ghiaccio in alcuni luoghi di Helsinki si viene messi in guardia dalla caduta dei frutti.




domenica 5 novembre 2017

Scalinate per gli esercizi

Il Kotus ha scelto kuntoiluportaat come parola del mese di novembre.
Si tratta di scalinate di legno costruite spesso lungo colline artificiali e utilizzate per tenersi fare ginnastica e tenersi in forma. Solitamente nei pressi di queste scalinate ci sono anche apposite zone all'aperto attrezzati con attrezzi ginnici.
Una delle ultime scalinate, inaugurata lo scorso 15 ottobre, è quella di Paloheinä (Helsinki). Nella foto si vede la parte bassa della scalinata di 254 scalini e larga 2 metri e mezzo . Non molto distante da Paloheinä si trova anche la scalinata di 426 gradini che porta in cima al punto più alto di Helsinki.

Se Rocky Balboa avesse vissuto a Helsinki invece che a Philadelphia, probabilmente si sarebbe allenato su una di queste scalinate.




sabato 28 ottobre 2017

Parole finlandesi e parole italiane: un sondaggio

Un aforisma di Michel de Montaigne recita: "La parola è per metà di colui che parla, per metà di colui che l’ascolta."
Per questa ragione mi piacerebbe proporre due sondaggi per curiosare tra le parole italiane e finlandesi.
Il sondaggio sulle parole finlandesi è indirizzato a coloro che non sono madrelingua finlandesi mentre quello sulle parole italiane è rivolto a coloro che non hanno l'italiano come madrelingua.
Se possibile, aggiungete anche il motivo o l'aneddoto che è dietro alla scelta della parola. I risultati saranno pubblicati alla fine del 2017! Il sondaggio è del tutto in forma anonima.
Grazie per la partecipazione!

Le mie parole finlandesi (rivolto ai non madrelingua finlandesi)

Le mia parole italiane (rivolto ai non madrelingua italiani)


domenica 22 ottobre 2017

Risultati del quiz sui simboli nazionali finlandesi



Ecco i risultati del quiz sui simboli nazionali della Finlandia.

Risposte esatte
Cibo nazionale: pane di segale.
Uccello nazionale: cigno selvatico.
Animale nazionale: orso.
Cane nazionale: spitz finlandese.
Insetto nazionale: coccinella.
Fiore nazionale: mughetto.
Pesce nazionale: persico reale.
Albero nazionale: betulla.
Roccia nazionale: granito.
Farfalla nazionale: piccolo argus.